Supporto

Di seguito trovate tutte le domande più comuni per le problematiche legate all’installazione, gestione e coltivazione.
Se avete altre domande o richieste vi preghiamo di compilare il modulo a fondo pagina o chiedi a supporto@robonica.it.

Serre Domestiche

Informazioni e suggerimenti generali

Le dimensioni sono 590x520x350 mm e il peso circa 7 Kg a secco, ossia senza acqua nel cassetto. Il cassetto dell’acqua contiene poco meno di 5 lt. Il peso totale è quindi di poco inferiore ai 12 kg.
Il consumo elettrico della tua Linfa dipende principalmente dall’intensità della lampada a LED. Nel caso di Linfa Classic spenderai circa € 2-3 al mese, nel caso di Linfa Weezy € 4-5.
Linfa Weezy è dotata di una lampada più potente rispetto alla versione classica e studiata per la coltivazione di piante medicali. Inoltre è dotata di pannelli oscuranti, rete da scrog, rete di essicazione e starter Kit Legal Cannabis.
Certo, puoi coltivare tutti i Kit del nostro catalogo.
Linfa Weezy è dotata di una lampada più potente rispetto alla versione classica e studiata per la coltivazione di piante medicali. Inoltre è dotata di pannelli oscuranti, rete da scrog, rete di essicazione e starter Kit Legal Cannabis.
No, non è possibile acquistare gli accessori della Linfa Weezy comprando una Linfa Classic.
Linfa produce normalmente un rumore misurato di circa 35 decibel: è il rumore di fondo di una biblioteca pubblica.
Il consumo di acqua della tua Linfa dipende da diversi fattori, quali il Kit di coltivazione scelto, la crescita delle piante e le condizioni ambientali esterne. In generale, le tue piante avranno bisogno di circa 1 o 2 litri alla settimana. Per consentire alle tue piante di crescere in modo ottimale ti consigliamo di tenere sempre il cassetto pieno. Il consumo idrico complessivo di un ciclo di coltivazione varia dai 20 ai 40 litri. Comunque non ti devi preoccupare: segui le notifiche che ti arrivano dall’app di Linfa e saprai quando aggiungere acqua.
No! Linfa è pensata per un ambiente interno, al chiuso non all’aperto.
La lampada di Linfa Weezy è una moderna lampada led composta da 192 led monocromatici di 5 colori (rosso, rosso profondo, blu, verde e bianco) per garantire la crescita migliore possibile. La potenza nominale è di circa 80W. Per un confronto è come avere una lampada HPS 725W per ogni metro quadrato.
La pompa dell’acqua si accende all’inizio della coltivazione e poi all’alba secondo le impostazioni della app. La durata di funzionamento è di 5 minuti. Il rumore è paragonabile al rumore di una piccola pompa d’acquario.
Sì. I nostri kit sono stati progettati dai nostri agronomi e i nostri ingegneri hanno sviluppato adeguati algoritmi per la gestione ottimale della macchina per la coltivazione ideale delle vostre piante.
Non possiamo impedirtelo :) ma ti consigliamo vivamente di NON utilizzare i tuoi fertilizzanti o altri materiali. I kit di coltivazione di Linfa sono stati studiati per ottenere il massimo dalle tue piante. Usa solo i materiali che trovi nei kit.
Il ring è il cerchio posto al centro della base di Linfa. Il cerchio si illumina di diversi colori e con diverse “pulsazioni” per indicarti lo stato in cui si trova la tua Linfa. Per conoscere il significato dei colori consulta la legenda del ring che trovi nelle impostazioni dell’app di Linfa o che puoi scaricare qui
E’ sempre bene evitare contaminazioni. Dunque sì lavati le mani e se riesci posiziona il seme prendendolo con una pinzetta.
Attualmente non è possibile impostare le ore di luce a piacimento.
Il profilo di coltivazione è l’insieme dei parametri necessari alla crescita delle tue piante. Scegliendo di coltivare una certa varietà, Linfa scaricherà i dati di coltivazione dal Cloud per trasformarli in magnifiche piante.
Sì ma solo nella versione Weezy puoi essiccare le tue piante.

Manuali di installazione

Scarica qui il manuale di Linfa Classic
Scarica qui il manuale di Linfa Weezy

Problemi di funzionamento

Segui con attenzione la procedura di collegamento prevista dall’app. Se hai problemi consulta in questa pagina la sezione Wi-Fi Connettività.
Significa che la tua Linfa non è ancora collegata ad internet e non è pronta per coltivare. Per saperne di più sul significato dei colori del ring scarica qui la legenda.
Riprova con cautela e vedrai che ci riuscirai. Se hai problemi contatta il supporto@robonica.it
La ventola produce un rumore paragonabile a quello delle ventole di un pc desktop. Se invece senti che fa rumore di cavi scrivi al supporto
Nulla di grave. Quando colleghi nuovamente Linfa alla corrente elettrica, dopo un periodo di circa 40 secondi in cui la luce del ring luminoso lampeggia lentamente con il colore bianco, Linfa si riconnette automaticamente alle rete Wi-Fi. A questo punto il colore del ring luminoso diventa verde per indicare che Linfa è nuovamente operativa.
Se la lampada non sta funzionando, la prima cosa da verificare è che Linfa sia collegata a una presa elettrica e che il cavo di alimentazione della lampada USB-C sia ben collegato e che non sia danneggiato. Assicurarsi che non ci siano elementi che interferiscono con il regolare funzionamento della lampada, come per esempio sporcizia, acqua, elementi incastrati nel cavo USB-C di alimentazione della lampada. Una ragione per cui la lampada può essere spenta è che si sia concluso il ciclo di coltivazione: puoi verificarlo dall’App. Qualora il malfunzionamento persista, contatta l’assistenza Robonica.
La lampada è una componente molto delicata di Linfa, pertanto se viene danneggiata è necessario rivolgersi all’assistenza. I ricambi possono essere ordinati presso qualsiasi rivenditore autorizzato o sul sito www.linfa.io
Non c’è problema, basta scollegare Linfa dalla corrente elettrica e posizionarla in modo stabile e sicuro nella sua nuova sede. Tieni presente che Linfa ha bisogno di un collegamento internet per poter funzionare. Assicurati che la nuova posizione riceva un segnale Wi-Fi abbastanza forte da non compromettere il funzionamento della tua serra. Tieni anche presente che ogni volta che cambi posizione a Linfa devi rieseguire la procedura di calibrazione, quindi, prima di spostare la tua Linfa, assicurati che il cassetto dell’acqua sia vuoto, e prendila tenendola da sotto il fondo della base e NON DAI LATI O DALLA LAMPADA, poiché potrebbe rompersi.
Prova a ripetere i passaggi di calibrazione del sensore di livello, tramite l’app nella la pagina di impostazioni.

Manutenzione

Semplice: togli il cassetto, svuota l’acqua, togli la base di coltivazione e eventualmente la rete SCROG (solo Weezy) e poi lava il tutto. Puoi mettere i vari componenti anche in lavastoviglie.
Puoi effettuare il reset della tua Linfa / Weezy seguendo i passaggi di questo video.
La procedura è molto semplice. Dalle Impostazioni della App devi scegliere Impostazioni Linfa > Disassocia > nome della Linfa che vuoi cedere. La dissociazione cancella dalla tua utenza la Linfa selezionata e rimuove le tutte le informazioni relative all’eventuale coltivazione attiva. Tieni conto che la disassociazione comporta implicitamente il reset che, a sua volta, cancella da Linfa le credenziali del tuo Wi-Fi.

App di gestione

Informazioni e suggerimenti generali

A gestire in modo del tutto automatico la tua coltivazione. Solo con l’app di Linfa puoi attivare, gestire, portare a termine una coltivazione. Inoltre l’app ti permette di acquistare e conoscere nuove piante da coltivare e di ricevere informazioni utili per migliorare la tua coltivazione.
Tutte le informazioni tecniche sulla app le trovi collegandoti all’App Store se hai un iPhone o al Google Play se hai un dispositivo Android.
Il ciclo di illuminazione è determinato dal profilo scelto al momento di inizio della tua coltivazione. In particolare, puoi scegliere tra i diversi profili disponibili sull’App, caratterizzati da differente durata della fase luminosa nelle varie fasi del ciclo. Puoi impostare l’orario di accensione della lampada (alba) sulla base delle tue esigenze quotidiane: per esempio iniziando al mattino presto se preferisci avere la lampada spenta durante le ore serali o, al contrario, se vuoi avere il tuo orto ben in vista la sera, puoi impostare l’alba più avanti nella giornata. Puoi modificare l’orario dell’alba in qualunque momento, anche con la coltivazione in corso, tramite le impostazioni dell’App alla sezione Impostazioni Linfa/Illuminazione alla voce Ora alba nel pannello Impostazioni Ciclo. Il pannello riporta in sola lettura anche la durata del ciclo di illuminazione e l’orario del tramonto.
Le piante assorbono principalmente la luce rossa, rosso profonda e blu, per questo la lampada come risultato ha quel colore così viola. Questo tipo di luce è la più efficiente (anche in bolletta) possibile per coltivare. Siccome noi umani non siamo come le piante e vediamo anche la luce verde (rosso + blu + verde = bianco), abbiamo inserito dei led verdi, per creare un bilanciamento più possibile verso il bianco, questo ti permette di vedere le tue piante quasi come se fossero sotto una luce bianca normale - anche se tendente comunque al viola. Il tasto luce bianca sempre attiva cerca di bilanciare a una luce più bianca possibile ogni volta che la lampada è accesa.
Si, puoi eliminare una coltivazione in corso. Dalla Home Page dell’App seleziona la tua Linfa per entrare nella vista di dettaglio, quindi sfoglia verso sinistra il pannello con il nome del mix di coltivazione. Cliccando sull’icona rossa del cestino potrai, dopo ulteriore conferma, cancellare la coltivazione in corso.
Certo. Il design esagonale di Linfa è adatto alle più svariate composizioni di più Linfa che potrai controllare contemporaneamente dalla App del tuo smartphone.
Certo. Ogni volta che aggiungi una Linfa attraverso la tua App, quest’ultima ti chiederà di inserire le credenziali del Wi-Fi. Nulla vieta di controllare dalla stessa App una Linfa in Italia e un’altra in Nuova Zelanda.
A fermare temporaneamente una coltivazione
La Webcam di Linfa ti permette di fare foto delle tue coltivazioni e condividerle con i tuoi amici. Le foto le puoi scattare dall’apposita sezione dell’app.
Potresti aver disabilitato la funzione dalle impostazioni del tuo smartphone. Verifica che le impostazioni di notifica per l’app Linfa siano abilitate.
verifica di essere connesso ad una rete dati, nel caso il problema dovesse persistere contatta l’assistenza a supporto@robonica.it allegando uno screenshot della tua app.

Wi-FI - Connettività

Se spegni il tuo Wi-Fi durante la coltivazione o se per qualsiasi motivo non hai più una connessione attiva ad internet nel luogo in cui si trova Linfa, non preoccuparti: Linfa non perde alcun dato e continua a seguire il suo profilo e a far crescere le tue piante. Ti accorgi dell’assenza di connessione dal colore del ring luminoso, che diventa giallo lampeggiante. Una volta riacceso il Wi-Fi, il ring luminoso tornerà verde e Linfa sarà nuovamente connessa alla tua rete, senza necessità di reinserire le credenziali. Ricordati che durante il periodo di assenza del segnale Wi-Fi, Linfa continua ad applicare il ciclo di coltivazione attivo, ma non può mandarti alcuna notifica e non è possibile interagire attraverso la App.
Se cambi le credenziali del tuo Wi-Fi è necessario effettuare il reset di Linfa come descritto in questo video. Tuttavia, se hai in corso una coltivazione, lo stato di avanzamento della stessa è memorizzato in cloud e non appena Linfa si riconnette al tuo Wi-Fi, potrai scaricare nuovamente il profilo di coltivazione e il corrispondente stato di avanzamento in modo da consentirti di proseguire normalmente la crescita della tua coltivazione.
Devi effettuare il reset. Segui la guida video reset
È per la tua sicurezza. Fintanto che la tua Linfa sarà associata al tuo account, il suo hotspot non sarà visibile nella lista delle reti disponibili e sarà coperto da una password randomica per evitare una qualsiasi connessione esterna. L’hotspot di Linfa tornerà ad essere visibile e accessibile solamente a seguito di un reset o di una dissociazione della serra.

Kit di coltivazione

Informazioni e suggerimenti generali

E’ una scatola contenente tre cartucce con i nutrimenti per le tue piante, i semi da utilizzare (non presenti nel kit legal cannabis), i substrati di coltivazione detti anche grow pod. Ad ogni kit è associato un profilo digitale di coltivazione che puoi attivare direttamente dall’app di Linfa.
E’ un liquido che migliora i risultati della coltivazione e che va utilizzato solo seguendo le istruzioni che ti arrivano tramite l’app
Sarà la app attraverso tre differenti notifiche ad indicarti quando utilizzare i 3 Booster. In particolare i giorni sono: Booster 1: giorno 37, Booster 2: giorno 58, Booster 3: giorno 66. I booster si utilizzano versando il contenuto nel serbatoio dell’acqua.
Come per i booster, sarà sempre la app attraverso una notifica ad indicarti quando installare il tuo filtro ai carboni attivi. Non installare il filtro a carboni attivi prima di quanto indicato dalla apa: in questo modo aumenterai la capacità di riduzione dell’odore durante la fase in cui è più importante. Generalmente la notifica di installazione del filtro a carboni attivi ti arriva il 34esimo giorno.
E’ il substrato di coltivazione di Linfa. Un “quadrotto” di fibra di cocco presente nelle scatole dei kit e nel quale metterai i semi della pianta che vuoi coltivare.

Guida all’utilizzo e consigli di coltivazione

No! Posiziona i growpod così come ti vengono consegnati seguendo la disposizione consigliata.
La disposizione consigliata dei substrati è indicata nella scatola del kit e puoi trovarla anche tra le immagini di ogni singolo kit sul sito di Linfa.
I tempi di germinazione indicati nei kit che contengono semi sono determinati in condizioni standard. Se hai seguito tutte le indicazioni fornite su come iniziare a coltivare, i tuoi semi possono semplicemente aver bisogno di qualche giorno in più per emergere. Una possibile causa del ritardo nella fase di germinazione può essere l’acqua troppo fredda. E’ bene accertarsi sempre di rabboccare il serbatoio con acqua a temperatura ambiente (23°C). La vitalità dei semi diminuisce significativamente con il passare del tempo o con inadatte condizioni di conservazione (per esempio sbalzi di temperatura, di luce e di umidità). Anche se i semi da noi selezionati hanno sempre un alto tasso di germinazione, essendo comunque organismi viventi, non germinano il 100% delle volte, proprio per questo forniamo sempre più di un seme per varietà. Nel caso in cui nessun seme risulti vitale contatta l’assistenza.
Una volta concluso il ciclo di coltivazione non è possibile riutilizzare i GrowPod, puoi smaltirli seguendo le indicazioni sulla raccolta differenziata della tua zona.
Per far sì che il tuo orto sia sempre in ottima salute, segui questi consigli:
Rimuovi frequentemente foglie e fiori morti o secchi, così da ridurre la probabilità di formazione delle muffe.
Rimuovi le parti di piante che crescono troppo vicine alla lampada o schiacciate contro i lati della serra.
Assicurati che il serbatoio dell’acqua sia pieno, così da consentire una giusta concentrazione della soluzione nutritiva.
Se ti sembra che le piante siano troppo fitte puoi provare a potare alcuni rami in modo da favorire la circolazione dell’aria nella camera di crescita e ridurre l’incidenza delle muffe.
Occasionalmente potrebbe capitare che una delle piante nel tuo orto personalizzato muoia. Le motivazioni possono essere diverse e del tutto naturali. Se una pianta muore, recidila al colletto (la base del fusto) e continua a goderti il resto della coltivazione. Se, invece, noti che tutte le piante del tuo orto sono estremamente sofferenti o muoiono, non esitare a contattare l’assistenza.
Potresti trovare una pianta in Linfa che sta crescendo più velocemente delle altre. Assicurati che la pianta non arrivi a toccare la lampada; per fare ciò puoi eseguire una potatura o cimatura della tua pianta, che consenta di evitare bruciature delle foglie e danni alla lampada.
E’ del tutto naturale che le piante, soprattutto in un ambiente di coltivazione così ridotto, si ombreggino un po’. Puoi alleviare il problema con una potatura mirata delle piante che ombreggiano le altre. In ogni caso non preoccuparti se vedi qualche foglia in ombra, la geometria di Linfa è studiata per sfruttare al meglio la radiazione luminosa.
Non preoccuparti quando non sei presente ci pensa Linfa! Ogni aspetto gestionale, dall’irrigazione all’illuminazione, fino alla nutrizione è interamente automatizzato e controllato dal software. Prima di partire, assicurati solamente che il livello dell’acqua sia al massimo in modo da non lasciare le tue piante “a secco”. Come avrai osservato, nonostante Linfa sia altamente automatizzata, le tue piante hanno bisogno di te: se hai in programma di allontanarti per più di qualche giorno, assicurati che qualcuno possa riempire il cassetto dell’acqua e svolgere le piccole attività colturali per te. In alternativa, il nostro consiglio è quello di interrompere la coltivazione e iniziare un nuovo ciclo colturale al tuo rientro.
Una volta che le tue piante sono pronte per essere consumate e sono arrivate a fine ciclo, non devi fare altro che impostare una nuova coltivazione seguendo le indicazioni che ti verranno fornite dall’App, e ripetere da capo i passaggi di setup della coltivazione. Per le istruzioni passo-passo riguardanti la gestione di Linfa dopo la fine del ciclo di crescita delle tue piante segui le indicazioni fornite dall’App di Linfa.
No! L’unica cosa da rimuovere è l’adesivo salvagoccia posizionato in prossimità dell’erogatore della capsula.
Le muffe sono microrganismi fungini che possono crescere in ogni luogo in cui siano presenti determinate condizioni di temperatura, umidità e nutrienti. Le spore fungine si trovano ovunque, anche nell’aria dell’ambiente dove sceglierai di posizionare Linfa. Sui Grow Pod trovano le condizioni ideali per crescere (temperatura e umidità elevate e costanti e sostanza organica di cui nutrirsi). Nella maggior parte dei casi le muffe che crescono in Linfa non sono dannose né per le piante, né per l’uomo, per questo abbiamo deciso di non utilizzare prodotti chimici velenosi per evitarne lo sviluppo.

Pagamenti e spedizioni

Informazioni e suggerimenti generali

Se hai ricevuto un kit di coltivazione diverso da quello richiesto scrivi a supporto@robonica.it: provvederemo a spedirti quello da te scelto il prima possibile!
E' possibile possibile acquistare a rata i prodotti di Robonica per importi superiori a €599 per saperne di più guarda la pagina relativa sul sito.
Gratuita in tutta Europa per le serre domestiche, per i paesi extra UE contatta il servizio clienti supporto@robonica.it Per i kit di coltivazione, i ricambi e gli accessori €5 di spedizione flat, per i paesi extra UE contatta il servizio clienti supporto@robonica.it
Se l’unità è stata già stata spedita, non sarà possibile cambiare l’indirizzo di spedizione. Se nessuno la ritira potrebbe essere consegnata presso l’ufficio postale locale. Se non l’hai ritirata lì, verrà rispedita a noi. Se ciò dovesse accadere, ti contatteremo per confermare il tuo nuovo indirizzo e poi spedirlo all’indirizzo corretto.
Linfa è garantita contro difetti di materiali e di fabbricazione per 24 mesi dalla data d’acquisto, secondo le attuali disposizioni di legge. La garanzia non copre i componenti soggetti a consumo, come i materiali filtranti, e non è valida se i difetti sono dovuti a manomissioni, negligenza o uso improprio dell’apparecchio. La riparazione o il servizio di garanzia sono disponibili immediatamente. Non si assumono responsabilità per eventuali danni causati dall’apparecchio a persone, animali, cose. Robonica si riserva di apportare leggere modifiche migliorative al prodotto senza alcun preavviso. Per usufruire delle prestazioni di riparazione in garanzia, è necessario sempre rivolgersi al rivenditore o punto vendita dove è stato acquistato il prodotto. Il produttore si obbliga unicamente a riparare o sostituire gratuitamente il prodotto o le parti di esso che risultano difettose a seguito verifica effettuata presso il proprio stabilimento. La garanzia, con esclusione di responsabilità per danni diretti e indiretti, si ritiene limitata ai soli difetti di materiale o di lavorazione e cessa di avere effetto quando i pezzi resi risultino comunque smontati, manomessi o riparati fuori dalla Fabbrica o dai centri di assistenza autorizzati. La garanzia non comprende: spese di trasporto presso la Fabbrica o presso il centro di assistenza, spese assicurative per il rischio associato al trasporto, riparazioni e/o danni di riparazione causati da personale non espressamente autorizzato dal produttore, controlli e interventi di manutenzione periodica, spese sostenute per ricorsi ingiustificati di prestazioni in garanzia, uso improprio dell’apparecchio (leggere attentamente il manuale di istruzioni). L’apparecchio in garanzia dovrà essere ritornato a spese dell’acquirente. La merce viaggia sempre a rischio e pericolo del committente, senza alcuna responsabilità del produttore per danni causati dal trasporto o smarrimento da parte del vettore anche se spedita in porto franco.

Fai una domanda